Condizioni Generali di Utilizzo, di Vendita e di Prenotazione

Sommario

Preambolo : le parti in causa e i documenti contrattuali

1. Oggetto
2. La presentazione delle Barche sul Sito
3. La prenotazione
4. Le condizioni tariffarie di prenotazione
5. I buoni regalo
6. I vouchers patente nautica
7. I pagamenti
8. Il diritto di recesso
9. L'esecuzione della prenotazione
10. Disposizioni diverse
11. Regolamento delle controversie
12. Condizioni generali di MangoPay (modalità di pagamento)

Preambolo

Il sito internet www.heycaptain.it è una piattaforma di prenotazione di barche da diporto, di vendita di voucher « patente nautica» e di buoni regalo, di cui l'editore è la società Digital Nautic quale definita nel documento "Note Legali" accessibile sul Sito.

Le condizioni generali di vendita e di utilizzo dei voucher, dei buoni regalo, e di barche da diporto di HEY CAPTAIN (di seguito denominate "le presenti CGU") sono stipulate tra Hey Captain e gli utilizzatori della piattaforma di prenotazione.

Sono considerati Utilizzatori, gli Armatori, le Scuole Nautiche e i Diportisti.

L'Armatore è il professionista che loca e/o noleggia barche da diporto, i cui dati sono menzionati sul contratto di locazione della barca prenotata dal Diportista o sul buono regalo.

La Scuola per la Patente Nautica è la struttura che rilascia le patenti nautiche.

Il Candidato è l'individuo che, qualunque sia il suo statuto, dopo l'acquisto di un voucher corrispondente ad un tipo di patente nautica, beneficia ed utilizza i Prodotti e/o le Prestazioni della Società

Il Diportista è la persona che si è identificata e desidera prenotare una barca presentata sul Sito. Il Diportista, consumatore o non-professionista, dispone, a questo titolo, di diritti specifici descritti dal Codice del consumo. Il Diportista riconosce che i suoi diritti saranno rimessi in discussione se le prenotazioni sono concluse, attraverso il Sito, a titolo professionale.

Il Diportista, persona fisica, dichiara di avere 18 anni compiuti e la capacità giuridica o il consenso dei genitori per la prenotazione sul Sito.

Le presenti CGU sono completate da uno dei contratti di applicazione, il o i contratti di locazione conclusi con l'Armatore e il Diportista.

Le Note legali e le condizioni tariffarie disponibili sul SIto si applicano anche alle CGU e ai contratti di locazione stipulati attraverso il Sito.

L'insieme di questi documenti contrattuali sono opponibili al Diportista, al Noleggiatore e a Hey Captain.

Le presenti CGU entrano in vigore a partire dal 24 novembre 2015.

Potranno essere modificate da HeyCaptain in ogni momento per integrare le modifiche legislative o giurisprudenziali applicabili a l'e-commerce e tutte le evoluzioni tecniche e tecnologiche che migliorino il Sito.

1- Oggetto

Le presenti CGU hanno per oggetto la definizione delle condizioni con le quali si effettua qualunque atto di prenotazione - conclusione del contratto di locazione - di una o più imbarcazioni descritte sul Sito dall'Armatore e definite all'articolo 2 (di seguito indicata come "La o le Barche") o l'acquisto dei voucher o dei buoni regalo.

Gli internauti non residenti in Francia che desiderano prenotare attraverso il Sito dovranno verificare che la legge che gli è applicata gli permetta di realizzare questo tipo di transazione. L'esistenza del Sito sarà considerato come contratto concluso a distanza.

In regola generale, Hey Captain e gli Utenti accettano espressamente la possibilità di scambiarsi informazioni via email.

2 - La presentazione delle Barche sul Sito

2.1 - Le Barche presentate sul Sito sono descritte dall'Armatore. Egli si impegna a descrivere precisamente le caratteristiche tecniche e gli equipaggiamenti delle Barche. Si impegna anche a tenere aggiornate tutte le informazioni.

Hey Captain, in quanto intermediario, non potrà essere ritenuto responsabile. In caso di false informazioni o di informazioni ingannevoli sulle caratteristiche delle Barche, Hey Captain cancellerà dal Sito, non appena ne venisse a conoscenza, ogni riferimento all'Armatore in questione e alle sue Barche.

2.2 - La Barca descritta può risultare a volte leggermente differente dalla sua presentazione sul Sito. Le differenze possono derivare dalla qualità dei colori delle fotografie, dalla difficoltà di far apparire sullo schermo la resa dei tessuti o l'adattamento tecnico. Queste differenze non potranno essere interpretate come difetti di conformità e comportare l'annullamento della prenotazione tranne per i casi nei quali le differenze riguardino le caratteristiche essenziali della Barca o di un equipaggiamento annunciato.

2.3 - Qualunque indisponibilità di una Barca dovrà essere immediatamente segnalata dall'Armatore a Hey Captain.

3- La prenotazione

La prenotazione del Diportista sussiste unicamente quando avviene attraverso il Sito con l'aiuto del calendario a disposizione. Le prenotazioni trasmesse con altri mezzi - email, posta, telefono - non saranno prese in considerazione.

3.1 – Identificazione del diportista

Attraverso il Sito, il Diportista deve prima identificarsi inserendo i suoi dati [Cognome, Nome, Indirizzo, email, numero di cellulare, numero della patente nautica, data e luogo di rilascio].

Una volta identificato, il Diportista può riconnettersi con il suo indirizzo email e la password che avrà scelto.

La password è strettamente personale. Il Diportista riconosce espressamente che l'inserimento del suo indirizzo email e della password valgono come identificazione da parte sua.

3.2 – Trattamento della prenotazione effettuata attraverso il Sito

Il contratto di locazione è considerato valido quando, una volta inseriti i propri dati (Nome, Cognome, Data di Nascita), le proprie coordinate di contatto (indirizzo e telefono), il Diportista sceglie la Barca e il periodo della locazione (1° click), ha letto e accettato il contratto di locazione, ha accettato le condizioni generali di vendita, ha verificato il contenuto della propria prenotazione, ha corretto gli eventuali errori ed ha proceduto al pagamento (versamento della prima parte dell'importo o pagamento totale) e ha confermato con un secondo click, come definito agli articoli 1369-1 à 1369-6 del Codice Civile.

La procedura del doppio-click vale come approvazione da parte del Diportista del contratto di locazione e comporta l'esigibilità delle somme dovute a titolo di prenotazione della Barca dall'Armatore al Diportista. Conformemente all'articolo L121-19-3 del Codice di consumo, ogni prenotazione confermata dal secondo click comporta un obbligo di pagamento.

Si ricorda che le disposizioni delle presenti CGU si applicano al contratto di locazione.

Una mail con le CG sarà inviata all'indirizzo mail del Diportista per confermare la conclusione del contratto su un supporto duraturo e recapitolare l'insieme degli elementi in questione.

È vivamente consigliato al Diportista di conservare questa email come ricevuta che precisi il numero della locazione.

Hey Captain invia immediatamente all'Armatore le disposizioni specifiche del contratto di locazione (tipo di Barca prenotata, equipaggiamento e periodo della prenotazione).

3.3 – Prova della transazione

I registri informatizzati, conservati nel sistema informatico di Hey Captain nelle condizioni ragionevoli di sicurezza, saranno considerate come le prove della comunicazione, delle prenotazioni e dei pagamenti intervenuti tra le parti. L'archiviazione delle ricevute di prenotazione e delle fatture è effettuata su un supporto affidabile e duraturo che possa essere prodotto a titolo di prova, cosa che il Diportista riconosce espressamente.

4- Le condizioni tariffarie di prenotazione

Le tariffe indicate sul Sito sono in euro (€) IVA inclusa. L'aliquota IVA applicata è quella in vigore in Italia. In caso di modifica dell'aliquota IVA italiana, l'adeguamento dei prezzi IVA inclusa sarà immediato, senza previo avvertimento.

HeyCaptain o l'Armatore possono modificare le tariffe di prenotazione sul Sito in qualsiasi momento. Tuttavia, le modifiche non si applicheranno alle prenotazioni una volta il contratto emesso (articolo 3-1).

5- I buoni regalo

Le clausole del presente articolo si applicano unicamente ai buoni regalo acquistati sulla piattaforma.

5.1 – I buoni regalo sono utilizzabili esclusivamente per fare acquisti sul sito www.heycaptain.it

5.2 - I buoni regalo non possono essere utilizzati per l'acquisto di buoni regalo.

5.3 - I buoni regalo possono avere una durata di utilizzo, che sarà indicata sul buono regalo al momento dell'acquisto.

5.4 - L'avere materializzato dai buoni regalo non produce interessi nè può essere rimborsato.

5.5 - L'acquisto di un buono regalo non può essere annullato se è già stato utilizzato nel rispetto della legislazione del diritto di recesso specificato dall'articolo 7. Un buono sconto è considerato come già utilizzato una volta che è stato incassato per una prenotazione.

5.6 - Si può pagare l'eventuale differenza tra l'importo del buono regalo e il valore dell'ordine con qualsiasi metodo di pagamento proposto in loco.

5.7 - DIGITAL NAUTIC SAS non incorre in alcuna responsabilità in caso di perdita, furto o illegibilità dei buoni regalo, nè in caso di errore dell'indirizzo e-mail del destinatairio del buono regalo.

5.8 - È vietato duplicare, creare o manipolare i buoni regalo.

5.9 - In caso di frode o del sospetto di attività illegali rispetto ad un ordine saldato con uno o più buoni regalo o al momento dell'incasso del buono regalo sul sito www.heycaptain.it, ci riserviamo il diritto di chiudere l'account del cliente e/o di chiedere il pagamento con un metodo di pagamento differente. In questo caso, il cliente interessato non potrà più richiedere lo sblocco del suo account, nè il rimborso del credito del o dei buoni regalo in questione.

6- I voucher patente nautica

6.1 – Il candidato incarica la scuola nautica partner di DIGITAL NAUTIC SAS a compiere in nome suo, presso l'amministrazione, le pratiche e le formalità necessarie alla registrazione e al deposito dell'istanza di ammissione all'esame della patente nautica nella città da cui dipende la scuola nautica partner.

La scuola nautica partner di DIGITAL NAUTIC SAS si impegna a presentare l'istanza, completa della documentazione necessaria, in tempi utili, come da accordi con il candidato. L'istanza è ritenuta completa non appena il candidato non avrà fornito la documentazione necessaria alla sua costituzione, come spiegato nel documento seguente: http://www.guardiacostiera.gov.it/servizi-al-cittadino/Documents/modulopatenti2016.pdf.

Verrà stipulato un contratto, tra la scuola nautica partner, DIGITAL NAUTIC SAS e il candidato, che indichi le clausole e i costi.

6.2 - La scuola nautica partner di DIGITAL NAUTIC SAS metterà a disposizione tutte le competenze del suo personale e tutti i mezzi necessari affichè il candidato raggiunga il livello richiesto per l'ottenimento della patente voluta. L’insieme della formazione (teorica e pratica) sarà condotta esclusivamente da persone titolari di un'autorizzazione all'insegnamento valida, e corrispondente alla categoria insegnata. Le imbarcazioni utilizzate saranno conformi alla regolamentazione in vigore.

6.3 - La scuola nautica partner di DIGITAL NAUTIC SAS si impegna a fornire la formazione indicata sul voucher Patente Nautica e a presentare il candidato alle prove teoriche e pratiche della patente nautica nei limiti dei posti che gli sono attribuiti dall'amministrazione locale da cui dipende la struttura.

Il candidato si impegna a fornire la documentazione necessaria completa il più rapidamente possibile prima di pianificare il suo esame. La scuola nautica partner di DIGITAL NAUTIC SAS non potrà in nessun caso risultare responsabile nel caso in cui il candidato non abbia rispettato le scadenze imposte dall'amministrazione.

La formazione pratica non dipende dall'esame teorico. Potrà quindi svolgersi prima o dopo il conseguimento della prova scritta. In caso di bocciatura nei vari esami e dopo aver preso accordi sulla formazione complementaria, le scuole nautiche partners di DIGITAL NAUTIC SAS si impegnano a ripresentare il candidato, dopo il periodo stabilito dall'amministrazione di riferimento, nel limite dei posti lui concessi all'esame della patente nautica.

Il candidato si impegna a rispettare scrupolosamente le disposizioni didattiche, il calendario di formazione e le istruzioni erogate dalla scuola nautica partner di DIGITAL NAUTIC SAS o dai suoi rappresentanti, per quanto riguarda in particolare la sicurezza e lo svolgimento del corso. Nel caso contrario, quest'ultima si riserva la possibilità di rimandare la presentazione del candidato alle prove scritte. Il responsabile della scuola nautica partner di DIGITAL NAUTIC SAS lo informerà con spiegazione scritta del calendario di formazione complementaria. Dopo l’adeguamento alle disposizioni della struttura, il candidato sarà presentato alle prove.

Il candidato deve corrispondere alla scuola nautica partner di DIGITAL NAUTIC SAS le somme dovute, in conformità con i metodi di pagamento stabiliti. Qualsiasi mancato pagamento alla scadenza di una somma dovuta può autorizzare la scuola nautica partner di DIGITAL NAUTIC SAS a interrompere l’erogazione della patente nautica. Tranne accordi precedentemente firmati dalle due parti, il saldo del conto dovrà essere versato prima della conferma finale della patente nautica, che appartiene alla scuola nautica partner di DIGITAL NAUTIC SAS.

In caso di disaccordo tra le parti, la controversia sarà portata davanti al servizio istruttore competente e/o al Tribunale del Commercio più vicino alla sede legale della scuola nautica partner di DIGITAL NAUTIC SAS.

6.4 – La scuola nautica partner di DIGITAL NAUTIC SAS non può essere ritenuta responsabile delle assenze e dei ritardi agli esami dovuti al candidato, o della dimenticanza da parte del candidato dei documenti richiesti all'esame. Questo provocherà sistematicamente l’impossibilità di passare le prove scritte della patente nautica e il pagamento dei diritti d’esame sotto forma di marche da bollo ai prezzi in vigore . Il tempo necessario per ripresentarsi sarà indicato dalla ente responsabile.

6.5 – Il contratto di formazione della patente nautica dura un massimo di 12 mesi dalla data della firma. Scaduto questo termine, il contratto dovrà essere rinegoziato. La struttura di formazione potrà allora esigere un nuovo regolamento a seconda delle tariffe in vigore.

Per motivi legittimi o di comune accordo, il contratto potrà essere sospeso per una durata di 6 mesi. Oltre questo periodo, dovrà essere rinegoziato. Il contratto può essere sciolto dalla scuola nautica partner di DIGITAL NAUTIC SAS in caso di un comportamento da parte del candidato che non sia in linea con il regolament interno e dal candidato in caso di motivazioni legittime debitamente giustificate (trasloco, malattia...). Il contratto sarà ritenuto sciolto dopo il saldo di tutti i conti e la validazione delle prestazioni. Il contratto di formazione alla patente nautica sarà resiliato a tutti gli effetti in caso di revoca da parte del servizio istruttore dell’autorizzazione della scuola nautica partner di DIGITAL NAUTIC SAS.

6.6 - L'annulamento di un’iscrizione da parte del candidato non produrrà alcun rimborso. Un inadempimento amministrativo (sciopero...) che provochi l’impossibilità di passare un esame di patente nautica non produrrà nessun rimborso. L'iscrizione del candidato è considerata come accettazione delle condizioni generali di vendita.

7- Il pagamento

7.1 - Gli Utenti sono espressamente informati e accettano che tutti i pagamenti effettuati sul Sito, siano gestiti dalla società Leetchi Corp. S.A., società autorizzata in quanto istituto di moneta elettronica, immatricolato all'RCS lussemburghese con il n°B173459, di cui la sede sociale è situata al 26-28, rives de Clausen, L-2165, Luxembourg (di seguito denominata "MangoPay"). I Diportisti contrattano direttamente con MangoPay, che gestisce i pagamenti, accettando le condizioni generali di MangoPay riprodotte di seguito (articolo 10). In caso di contraddizione tra le condizioni generali di MangoPay e le presenti CGU, quest'ultime prevalgono.

I Diportisti incaricano espressamente DIGITAL NAUTIC SAS a trasmettere le istruzioni necessarie al pagamento a MangoPay, in nome proprio.

7.2 - Il Diportista può saldare in più volte come stabilito sul Sito. il contratto di locazione è concluso non appena avviene il pagamento della prima parte dell'importo. Il saldo dovrà avvenire almeno una settimana prima della data prevista di locazione. Passato questo termine, la prenotazione decadrà e i primi versamenti saranno conservati dall'Armatore a titolo di penale fatta eccezione per i casi di forza maggiore dimostrati dal Diportista.

7.3 - Il pagamento si effettua esclusivamente con carta bancaria al momento della validazione della prenotazione. Il Diportista garantisce a Digital Nautic di disporre delle autorizzazioni necessarie per utilizzare il sistema di pagamento, nel momento in cui convalida la prenotazione. Digital Nautic si riserva il diritto di sospendere la prenotazione in caso di rifiuto dell'autorizzazione di pagamento con carta bancaria da parte dell'organismo ufficialmente accreditato o in caso di mancato pagamento.

DIGITAL NAUTIC SAS si riserva il diritto di rifiutare di onorare una prenotazione di un Diportista che non abbia saldato parzialmente o totalmente una prenotazione precedente o con il quale ci sia una controversia in corso su un pagamento.

7.4 - Digital Nautic può avviare una procedura di verifica delle prenotazioni destinata ad assicurare che nessuno utilizzi le coordinate bancarie di un'altra persona o l'identità di terzi a loro insaputa. Nell'ambito di questa verifica, si può richiedere al Diportista di inviare a Digital Nautic via email all'indirizzo contact@digital-nautic.com, una copia recto-verso di un documento d'identità e/o una copia della carta di credito utilizzata per il pagamento (copia recto verso facendo attenzione a lasciar apparire solamente le prime 4 e le ultime 2 cifre del numero davanti e mascherando il crittogramma e il numero completo della carta di credito che può apparire sul dorso) e un giustificativo di domicilio.

La prenotazione sarà valida solo dopo ricezione e verifica dei documenti inviati.

Tuttavia, la responsabilità di Digital Nautic SAS non potrà essere coinvolta dall'Armatore in caso di furto di identità da parte del Diportista, tranne qualora si dimostri che i dati sono completamente e chiaramente inventati .

8- Il diritto di recesso

Conformemente all'articolo L121-21-8 12 del codice del consumo, non è previsto nessun termine di recesso.

Di conseguenza, il contratto di locazione risulta definitivamente concluso tra il Diportista e l'Armatore per la Barca prenotata ed il periodo stabilito una volta effettuato il primo pagamento da parte del Diportista

Per ogni altro ordine effettuato sul sito (voucher Patente Nautica e buoni regalo), in conformità con il regolamento applicabile, gli utilizzatori dispongono di un diritto di recesso di 14 giorni dalla data di acquisto. Se l'utilizzatore della piattaforma desidera far valere il suo diritto di recesso, deve prima della scadenza del periodo utile, scrivere alla società DIGITAL NAUTIC SAS una lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, che esprima la volontà esplicita di recedere.

Alla ricezione della domanda, DIGITAL NAUTIC SAS trasmetterà all'utilizzatore la conferma della ricezione. In caso di controversia, spetterà all'utilizzatore provare di aver rispettato il termine previsto per il recesso. La Società si impegna a rimborsare l'utilizzatore della totalità delle somme versate, spese di spedizione incluse, al più tardi 14 giorni dopo la data in cui è stata informata della decisione di recesso dell'utilizzatore.

9 – L'esecuzione della prenotazione

9.1 – L'Armatore si impegna, una volta avvenuta la prenotazione del Diportista e il pagamento ricevuto da Digital Nautic, a locare la Barca descritta nella prenotazione. Digital Nautic essendo un semplice intermediario non potrà essere ritenuto responsabile in caso di indisponibilità della Barca prenotata.

Lo stesso vale per le scuole nautiche.

9.2 – Gestione dei casi di indisponibilità

9.2.1 – In caso di impossibilità, per ragione di avaria o di cattivo tempo, di rispettare le date di prenotazione o il tipo di imbarcazione prenotata, l'Armatore si impegna a proporre al Diportista il rimborso totale o una nuova prenotazione senza spese aggiuntive, o una prenotazione presso un altro armatore in un'altra data con una barca identica.

7.2.2 – Nel caso non fosse possibile mantenere il tipo di barca che è stata prenotata, tranne per casi di avaria apparsi tra la data di prenotazione e la data di locazione, l'Armatore si impegna a proporre al Diportista il rimborso totale o una barca di una gamma superiore.

7.2.3 – In caso di doppia prenotazione della stessa barca, il Diportista è prioritario. L'armatore si impegna a proporre al Diportista una barca di gamma superiore.

7.3 – In caso di assenza del Diportista nel giorno e all'ora della prenotazione, nessun rimborso sarà accettato tranne per l'avvento di casi di forza maggiore dimostrati dal Diportista.

10 – Disposizioni varie

Qualora una delle clausole delle presenti CGU dovesse risultare nulla, verrà considerata non scritta, ma non comporterà l'annullamento dell'insieme delle disposizioni contrattuali.

La tolleranza o la rinuncia di una delle Parti, nell'applicazione di tutte o una parte degli impegni presi nell'ambito delle presenti CGU, non varrà come modifica delle CGU.

In caso di traduzione delle CGU in una lingua straniera, solo la versione francese del testo farà fede.

11 – Regolamento delle controversie

Le presenti CGU sono sottomesse al diritto francese.

In caso di controversia, il Cliente potrà optare per una mediazione convenzionale o ogni altro modo alternativo di risoluzione dei conflitti.

Tutti i conflitti saranno sottomessi al tribunale competente del luogo di domicilio dell'imputato o a sua scelta, del luogo di consegna della Barca.

Tuttavia, nel caso di un Diportista professionista, il tribunale del commercio di Nantes sarà esclusivamente competente.

12 - Condizioni generali di vendita MangoPay (condizioni di pagamento)

12.1 – definizioni :

Ai fini del presente accordo i termini sottostanti sono così definiti :

- MANGOPAY: designa l’interfaccia di programmazione (API - Application Programming Interface) messa a disposizione del Partner da parte dell’Emittente per la realizzazione nel Sito di una funzione di pagamento con emissione di Moneta Elettronica.
Banca: Crédit Mutuel Arkéa e ING Luxembourg o qualsiasi altro Istituto di Credito autorizzato ad operare in un Paese membro dello Spazio Economico Europeo, che l’Emittente potrà designare in futuro.
- Beneficiario: Persona a beneficio della quale viene trasferita la Moneta Elettronica nell’ambito di una Operazione di Pagamento. Si precisa che il Beneficiario può essere un venditore online che è la controparte di un Utente e che accetta Moneta Elettronica come mezzo di pagamento, o un ente senza scopo di lucro, o una persona giuridica o una persona fisica.
- Carta di Pagamento: Carta di debito o di credito, valida all’interno dello Spazio Economico Europeo e in corso di validità, salva accettazione da parte del corrispondente Emittente (Visa, MasterCard, CB).
- Condizioni Generali d’Utilizzo: designa il presente documento.
- Condizioni Generali del Sito: designa le Condizioni Generali d’Utilizzo del Sito concluse tra l’Utente e il Distributore, che regolano in particolare l’accesso al Sito e la conclusione di Transazioni che generano la richiesta di apertura di un Conto in nome dell’Utente per le esigenze derivanti dalle Operazioni di Pagamento e per l’acquisto di Moneta Elettronica.
- Condizioni Particolari: designa le informazioni comunicate da parte dell’Utente in occasione dell’iscrizione al Sito e che contengono le informazioni necessarie all’accettazione delle presenti Condizioni e alla gestione del Conto: cognome, nome di battesimo, data di nascita, indirizzo di posta elettronica valido, password. Queste informazioni sono fornite all’Emittente ai fini dell’apertura del Conto.
- Commissione: designa la commissione dovuta dall’Utente al Distributore per ogni Transazione.
- Conto: designa il conto di Moneta Elettronica aperto dall’Emittente nei propri libri contabili in nome dell’Utente su richiesta del Distributore.
- Contratto: designa il contratto concluso tra Emittente e Utente in presenza del Distributore, contratto composto dalle presenti Condizioni Generali d’Utilizzo e dalle Condizioni Particolari ad esso associate.
- Distributore: designa SAS Digital Nautic, che gestisce il Sito e offre ai propri Utenti la possibilità di aprire un Conto, di acquistare Moneta Elettronica emessa dall’Emittente tramite il Sito e di utilizzare la Moneta Elettronica al fine di realizzare una Operazione di Pagamento nei confronti di un Beneficiario. Il distributore riceve mandato a questo fine da parte dell’Emittente per distribuire la Moneta Elettronica presso gli Utenti del Sito.
- Emittente: designa Leetchi Corp. SA, Emittente di Moneta Elettronica quale titolare della relativa autorizzazione n. 3.812 della Commission de Surveillance du Secteur Financier del Lussemburgo.
- Credenziali di accesso: designa i dati necessari all’identificazione di un Utente da parte dell’Emittente ed è formato da un Identificativo Utente (indirizzo di posta elettronica valido) e da una password.
- Giorno lavorativo: designa un giorno del calendario esclusi i sabati, le domeniche e i giorni di festività civile in Francia.
- Moneta Elettronica: designa il valore monetario custodito in forma elettronica sui server dell’Emittente e che rappresenta un credito dell’Utente nei confronti dell’Emittente. La Moneta Elettronica è emessa dall’Emittente a fronte della rimessa di fondi corrispondenti da parte dell’Utente.
- Operazione di Pagamento: designa il pagamento a un Beneficiario mediante trasferimento di Moneta Elettronica dal Conto di un Utente al Conto di un Beneficiario.
- Ritiro: designa una richiesta di bonifico sul proprio conto bancario da parte del Beneficiario di tutto o di parte del suo credito di Moneta Elettronica presso l’Emittente, diminuito nei casi previsti delle Spese applicabili, e in ogni caso entro i limiti dettati dalla normativa vigente.
- Rimborso: designa il rimborso da parte dell’Emittente di tutto o di parte del credito di Moneta Elettronica detenuto da parte di un Utente.
- Sito: designa il sito internet www.heycaptain.it esercitato dal Distributore e facente uso della soluzione MANGOPAY.
- Transazione: designa una transazione, conclusa da un Utente secondo le condizioni espresse nelle Condizioni d’Utilizzo del Sito, che dà luogo ad una Operazione di Pagamento.
- Utente: Ogni persona fisica che agisce a titolo personale e che utilizza la Moneta Elettronica emessa dall’Emittente al fine di realizzare Operazioni di pagamento.
- Costi: designa i costi dovute all’Emittente come corrispettivo dell’emissione e della gestione della Moneta Elettronica nell’ambito delle presenti Condizioni Generali, nei limiti della normativa vigente.

12.2 – oggetto :

Le presenti Condizioni Generali d’Utilizzo hanno per oggetto la definizione delle condizioni alle quali l’Emittente fornisce all’Utente i servizi di emissione, utilizzo e gestione della Moneta Elettronica emessa dall’Emittente, per le esigenze delle Operazioni di Pagamento, in contropartita al versamento delle Spese.

Le presenti Condizioni Generali d’Utilizzo, integrate dalle Condizioni Particolari, costituiscono l’insieme del Contratto concluso dalle Parti riguardante l’emissione, l’utilizzo e la gestione della Moneta Elettronica emessa dall’Emittente; esse sono incorporate per riferimento alle Condizioni Generali del Sito e sono vincolanti per il Distributore e per l’Utente per quanto riguarda le modalità dei pagamenti conseguenti alle Transazioni.

L’Utente può in qualsiasi momento e senza spese procurarsi una copia di questi documenti prelevandola dal Sito. In caso di controversia tra le parti farà fede il solo Contratto.

Solo il Contratto prevarrà tra le Parti in caso di controversia.

12.3 – iscrizione dell’utente:

12.3.1 – Condizioni necessarie per l’iscrizione

Per potersi iscrivere l’Utente deve essere una persona fisica di almeno 18 (diciotto) anni di età ed essere giuridicamente capace. L’Utente dichiara di agire a titolo personale per l’intera durata del Contratto.

12.3.2 – Procedura d’iscrizione e apertura di un Conto Utente

Durante l’iscrizione l’Utente dovrà comunicare cognome, nome di battesimo, indirizzo di posta elettronica, data di nascita, nazionalità e Paese di residenza. L’Utente dovrà fornire delle Credenziali di accesso, composte da Identificativo Utente (indirizzo di posta elettronica valido) e password. L’Utente è interamente responsabile del mantenimento della riservatezza delle proprie Credenziali di accesso. L’Utente si impegna a non utilizzare il Conto, l’identità o le Credenziali di accesso di un altro utente in nessuna circostanza, e a non divulgare le proprie Credenziali di accesso a terzi. L’Utente dichiara che avviserà immediatamente il Distributore nel caso sospetti un utilizzo non autorizzato delle proprie Credenziali di accesso all’indirizzo seguente: support@heycaptain.it. L’Utente è il solo responsabile dell’utilizzo delle proprie Credenziali di accesso.

Con l’accettazione delle presenti Condizioni Generali di Utilizzo l’Utente accetta che il Distributore trasmetta la sua iscrizione al servizio dell’Emittente non appena lo riterrà necessario. La creazione del Conto Utente formalizza la sottoscrizione del Contratto. L’Emittente e il Distributore potranno, senza dover fornire un motivo, e senza che sorgano diritti a indennizzi nei confronti dell’Utente, non dare corso a una richiesta d’iscrizione. L’Emittente si riserva il diritto di richiedere in ogni momento, tramite il Distributore, informazioni e dati identificativi aggiuntivi, e qualsiasi altro documento che riterrà utile.

L’Utente dichiara al momento della sua iscrizione e per tutta la durata del Contratto:

(a) di avere compiuto i 18 (diciotto) anni;
(b) che tutte le informazioni fornite sono veritiere ed aggiornate.

12.3.3 – Limiti di utilizzo del Conto di Moneta Elettronica

Finché l’Utente non avrà trasmesso i documenti richiesti dall’Emittente e di seguito descritti consentendogli di verificare la propria identità, gli verranno applicati i seguenti limiti:

-Importo totale di 2.500 (duemilacinquecento) Euro al massimo di Moneta Elettronica detenuta da parte di un Utente nel corso di uno stesso anno civile tramite lo stesso Sito e
-Importo totale di 1.000 (mille) Euro al massimo di rimborso di Moneta Elettronica nel corso di uno stesso anno civile tramite lo stesso Sito.

A seguito della ricezione dei documenti seguenti, se giudicati soddisfacenti dall’Emittente, quest’ultimo potrà sbloccare i limiti applicabili all’Utente persona fisica:

- copia di un documento ufficiale d’identità in corso di validità: per i cittadini italiani carta d’identità italiana (recto e verso), passaporto o patente di guida italiani, per i cittadini stranieri residenti in Italia o all’estero, passaporto,
- Se il Beneficiario non è il beneficiario effettivo dei fondi, l’identità del beneficiario effettivo con una copia della sua carta d’identità italiana, patente di guida italiana o passaporto, e passaporto se il beneficiario effettivo è straniero, ed eventualmente,
-Un documento comprovante il domicilio che potrà essere richiesto dall’Emittente a sua discrezione.

A seguito della ricezione dei documenti seguenti, se giudicati soddisfacenti dall’Emittente, quest’ultima potrà sbloccare i limiti applicabili all’Utente persona giuridica:

- Atto costitutivo e statuto;
- Estratto recente della Camera di Commercio;
- Indirizzo della sede sociale e diritto regolante la costituzione e il funzionamento della società;
- Documenti d’identità del rappresentante legale o della persona con procura ad impegnare la società nel quadro delle operazioni realizzate;
- Coordinate bancarie di un conto intestato alla società;
- L’Emittente potrà a sua discrezione richiedere una dichiarazione dell’insieme dei beneficiari economici che detengono più del 10% del capitale, firmata dai rispettivi rappresentanti legali, e i documenti d’identità dei beneficiari effettivi persone fisiche.

A seguito della ricezione dei documenti seguenti, se giudicati soddisfacenti dall’Emittente, quest’ultimo potrà sbloccare i limiti applicabili all’Utente associazione:

- Atto costitutivo e statuto;
- Documenti d’identità del Presidente dell’associazione
- Ricevuta della dichiarazione di creazione.

Inoltre è espressamente previsto che l’Emittente mantenga la possibilità di richiedere i predetti documenti ai fini dell’identificazione dell’Utente e del beneficiario effettivo del Conto in qualsiasi momento dopo l’apertura del Conto in conformità alla normativa vigente.

12.4 – Funzionamento del Conto

12.4.1 – Acquisto di Moneta Elettronica : L’acquisto di Moneta Elettronica può essere effettuato con Carta di pagamento o con qualsiasi altro mezzo di pagamento disponibile tramite la soluzione MangoPay, in una o più volte. L’importo in numerario versato dall’Utente è raccolto dall’Emittente come contropartita dell’emissione di unità di Moneta Elettronica per un valore nominale equivalente e custodito sul Conto dell’Utente, salva deduzione delle Spese definite nelle Condizioni Generali del Sito.

12.4.2 – Rimborso a seguito di annullamento d’acquisto di Moneta Elettronica. L’Utente detentore di Moneta Elettronica può richiedere il Rimborso di tutta o parte della Moneta Elettronica in qualsiasi momento prima dell’utilizzo a favore di un Beneficiario. Il Rimborso deve essere validamente richiesto per posta elettronica all’indirizzo support@heycaptain.it

L’Utente deve indicare l’importo del Rimborso richiesto, che può essere parziale o totale. L’Emittente modifica di conseguenza il numero di unità di Moneta Elettronica da lui emesse e detenute dall’Utente sul suo conto. L’Emittente inizia un ordine di accredito della Carta di pagamento entro i 5 (cinque) giorni lavorativi seguenti la ricezione della domanda dell’Utente.

12.4.3 – Detenzione di Moneta Elettronica. L’importo di Moneta Elettronica è detenuto, in ammontare corrispondente, dall’Utente sul Conto:

- Fino alla data del Rimborso, oppure
-Fino alla data di realizzazione di una Operazione di Pagamento.

12.4.4 – Utilizzo di Moneta Elettronica al fine di realizzare una Operazione di Pagamento. Le montant des Opérations de paiement vient s’imputer sur le montant de Monnaie electronique inscrite sur le Compte. Lorsque le montant ainsi inscrit est inférieur au prix de l’Opération de Paiement, l’Utilisateur peut s’acquitter du complément de prix nécessaire en utilisant l’un des moyens de paiement acceptés le cas échéant par le Site. A l’inverse, lorsqu’il existe un solde résiduel de Monnaie Électronique sur le Compte, après l’Opération de Paiement, ce dernier peut donner lieu, suivant la décision de l’Utilisateur à une nouvelle Opération de Paiement.

L’Emittente rimane estraneo al rapporto giuridico sottostante tra Utente e Beneficiario dell’Operazione di Pagamento. L’Emittente non potrà essere ritenuto responsabile per errori, omissioni o negligenza dell’Utente o del Beneficiario nei reciproci confronti. La Moneta Elettronica è trasferita, a seguito dell’esecuzione di un’Operazione di Pagamento, in accredito del o dei Beneficiari.

12.4.5 – Utilizzo di Moneta Elettronica ricevuta a titolo di una Operazione di Pagamento. Il Beneficiario può secondo il caso e nel rispetto delle condizioni stabilite dal Contratto e/o dalle Condizioni Generali del Sito, utilizzare immediatamente la moneta elettronica ricevuta per effettuare una nuova Operazione di Pagamento o formulare una richiesta di Ritiro. In questa ipotesi l’Emittente versa al Beneficiario la somma corrispondente su un conto bancario aperto a suo nome presso una banca la cui sede sociale è situata nello Spazio Economico Europeo o in qualsiasi altro paese supportato dal Distributore. A tal fine il Beneficiario deve fornire il numero IBAN e il codice SWIFT e qualsiasi altra informazione sul conto bancario di cui è titolare, come pure il proprio indirizzo. Il Beneficiario detentore di Moneta Elettronica si presume essere il beneficiario effettivo del Ritiro secondo la normativa vigente. Se del caso, il Beneficiario s’impegna a fornire l’indirizzo di posta elettronica, la data di nascita, la nazionalità e l’indirizzo postale della persona alla quale il Beneficiario rimetterà i fondi derivanti dal Ritiro. Il Ritiro e l’utilizzo dei fondi corrispondenti si effettuano sotto l’esclusiva responsabilità del Beneficiario.

Quando il Beneficiario decide di procedere ad un Ritiro potranno essere applicati dei Costi in conformità alle Condizioni Generali del Sito.

12.5 – Invalidamento delle Credenziali d’accesso, contestazione di un’Operazione e Rendicontazione

12.5.1 – Invalidamento delle Credenziali d’accesso. L’Utente deve informare il Distributore della perdita o del furto delle proprie Credenziali d’accesso, della sottrazione o di qualsiasi utilizzo non autorizzato di queste o dei propri dati dal momento in cui ne viene a conoscenza al fine di ottenerne il blocco. Questa dichiarazione deve essere effettuata:

-Per telefono al Servizio Clienti del Distributore al numero: +33 9 72 50 98 25 oppure
- Direttamente per posta elettronica al seguente indirizzo: sos@heycaptain.fr

L’Emittente tramite il Distributore darà immediatamente esecuzione alla richiesta d’invalidamento delle Credenziali di accesso interessate. L’avvenimento sarà registrato con data e ora. Un numero d’invalidamento con data e ora sarà comunicato all’Utente. Una conferma scritta di questo invalidamento sarà inviata dal Distributore all’Utente interessato in modalità elettronica. L’Emittente si fa carico della pratica sul piano amministrativo e conserva tutto il fascicolo per 18 (diciotto) mesi. Su richiesta scritta dell’Utente e prima della scadenza suddetta l’Emittente trasmetterà una copia di questo invalidamento.

Ogni richiesta d’invalidamento deve essere immediatamente confermata dall’Utente interessato, con lettera firmata da quest’ultimo, consegnata o spedita come plico raccomandato, o per posta elettronica, all’Emittente all’indirizzo postale in testa alle presenti Condizioni Generali o all’indirizzo di posta elettronica: support@heycaptain.fr

L’Emittente e il Distributore non si assumono alcuna responsabilità per le conseguenze di una richiesta di invalidamento delle Credenziali effettuata via fax o posta elettronica e che non emani dall’Utente.

La richiesta d’invalidazione si ritiene effettuata al momento della effettiva ricezione della stessa da parte del Distributore. In caso di furto o di utilizzo fraudolento delle Credenziali d’accesso, l’Emittente è abilitato a chiedere, tramite il Distributore, ricevuta o copia del deposito della denuncia all’Utente che s’impegna a rispondere immediatamente.

12.5.2 – Contestazione di una Operazione. Per qualsiasi reclamo relativo alle operazioni realizzate da parte dell’Emittente nell’ambito delle presenti Condizioni Generali, quali una Operazione di Pagamento o qualsiasi altra operazione di addebito o di accredito del Conto dell’Utente in particolare a titolo di Acquisto di Moneta Elettronica, di Ritiro o di Rimborso (una « Operazione ») l’Utente è invitato a rivolgersi al Servizio Clienti del Distributore o all’indirizzo a tal fine previsto nelle Condizioni Generali del Sito.

L’Utente che desideri in tal modo contestare una Operazione che ritiene non autorizzata o male eseguita deve trasmettere la richiesta al Distributore immediatamente e prima della scadenza del termine di 13 (tredici) mesi a partire dalla data dell’Operazione in questione (una « Contestazione »).

L’Emittente e il Distributore non saranno in alcun caso responsabili in caso di colpa dell’Utente, di inadempienza intenzionale o costituente negligenza grave ai suoi obblighi, di trasmissione tardiva di un Invalidamento o di una Contestazione in mala fede.

A seguito della validazione di una Contestazione da parte dell’Emittente quest’ultimo provvederà a ripristinare in forma di credito temporaneo in unità di Moneta Elettronica il Conto di Moneta Elettronica dell’Utente nello stato in cui era prima della effettuazione della Operazione contestata.

12.5.3 – Rendicontazione. L’Emittente manterrà nei propri libri contabili il Conto dell’Utente per una durata residua di 13 (tredici) mesi a partire dalla data di ogni Operazione di Pagamento al fine di consentire all’Utente di formulare eventuali Contestazioni. L’Utente può in ogni momento ottenere, per via telematica dal Sito, lo stato dettagliato delle Operazioni di Pagamento da lui realizzate.

A seguito dell’esecuzione di qualsiasi Operazione, l’Utente riceverà per posta dal Distributore le seguenti informazioni:

- a) Un riferimento identificativo dell’Operazione interessata;
- b) Se del caso, le informazioni relative alle parti coinvolte nell’Operazione;
- c) Il montante dell’Operazione interessata e, se del caso, l’oggetto dell’Operazione realizzata;
- d) Se del caso, il montante dettagliato delle Spese applicabili;
- e) Se del caso, la data di ricezione dell’ordine corrispondente e/o la data alla quale è stato eseguito il trasferimento di Moneta Elettronica corrispondente.

12.6 – Modifiche del Contratto

L’Emittente si riserva il diritto di modificare in ogni momento le Condizioni Generali d’Utilizzo. Queste sono comunicate dal Distributore a tutti gli Utenti all’indirizzo fornito al momento dell’iscrizione.

L’Utente può rifiutare le modifiche proposte e deve notificare il proprio rifiuto al Servizio Clienti del Distributore con lettera raccomandata con avviso di ricevimento prima della data d’entrata in vigore delle modifiche proposte (fa fede il timbro postale) a [Indirizzo Distributore]. In mancanza di ricezione del rifiuto prima della data d’entrata in vigore indicata o, in mancanza di questa, prima del termine di [7] giorni a partire dalla messa in linea nel Sito, si presume che l’Utente accetti le modifiche proposte. Le relazioni tra le Parti dopo la data d’entrata in vigore saranno allora regolate dalla nuova versione delle Condizioni Generali d’Utilizzo.

Di conseguenza è importante che l’Utente consulti la posta elettronica e legga regolarmente le Condizioni Generali d’Utilizzo accessibili in ogni momento telematicamente nel Sito. In caso di rifiuto da parte dell’Utente, il rifiuto darà luogo, senza spese, alla risoluzione delle Condizioni Generali d’Utilizzo e al Rimborso delle unità di Moneta Elettronica appartenenti all’Utente.

12.7 – Responsabilità dell’Emittente circa l’accesso al Sito

L’Emittente non potrà essere ritenuto responsabile nei confronti dell’Utente per eventuali errori, omissioni, interruzioni o ritardi delle operazioni realizzate attraverso il Sito risultanti da un accesso non autorizzato a quest’ultimo. L’Emittente inoltre non potrà essere ritenuto responsabile dei furti, distruzioni o comunicazioni non autorizzate di dati risultati da un accesso non autorizzato al Sito. L’Emittente si riserva il diritto di sospendere temporaneamente l’accesso al Conto telematico per ragioni tecniche o di manutenzione senza che tali operazioni diano luogo a indennizzi qualsiasi. L’Emittente si impegna a limitare questo tipo d’interruzioni allo stretto necessario.

Il Distributore è il solo responsabile della sicurezza e della riservatezza dei dati scambiati nell’ambito dell’utilizzo del Sito in conformità alle Condizioni Generali del Sito, l’Emittente essendo responsabile della sicurezza e della riservatezza dei dati scambiati con l’Utente nell’ambito delle presenti Condizioni Generali a titolo di creazione e gestione del Conto, come delle Operazioni relative al Conto.

12.8 – Caso di esclusione di responsabilità dell’Emittente

L’Emittente non interviene in alcun modo nella Transazione. L’Emittente non esercita alcun controllo sulla conformità, sicurezza, liceità, caratteristiche e appropriatezza dei prodotti oggetto di una Transazione. A tale riguardo, spetta all’Utente la raccolta di tutte le informazioni utili prima di procedere ad una Transazione con piena cognizione di causa. Ogni Transazione effettuata dall’Utente dà luogo ad un contratto formato direttamente tra lui e il o i Beneficiari, contratto al quale l’Emittente è estraneo. Quest’ultimo non potrà quindi essere ritenuto responsabile per la mancata esecuzione o la cattiva esecuzione delle obbligazioni risultanti, né per i pregiudizi eventualmente subiti dall’Utente come conseguenza.

Nonostante qualsiasi disposizione contraria nel presente Contratto, la responsabilità dell’Emittente nei confronti dell’Utente è limitata alla riparazione dei danni diretti causati dalla mancata esecuzione di un obbligo contrattuale previsto dalle presenti Condizioni Generali.

12.9 – Obblighi dell’Utente

L’Utente garantisce che nessun elemento del suo profilo sul Sito reca pregiudizio ai diritti di terzi o è contrario alla Legge, all’ordine pubblico e al buon costume.

L’Utente si impegna a non:

- Dare esecuzione al contratto in maniera illegale o in condizioni passibili di danneggiare, disattivare, sovraccaricare o alterare il Sito;
- Usurpare l’identità di un’altra persona o entità, falsificare o dissimulare la propria identità, la propria età o creare un’identità fittizia;
- Diffondere dati o informazioni personali relativi ad un terzo, come indirizzi di posta, numeri di telefono, indirizzi di posta elettronica, numeri di carte di pagamento ecc.

Nel caso l’Utente venga meno a questi obblighi, l’Emittente si riserva il diritto di adottare qualsiasi misura appropriata al fine di fare cessare le condotte suddette. L’Emittente potrà inoltre sospendere, sopprimere o bloccare l’accesso dell’Utente al Conto.

Senza pregiudizio per le azioni giudiziarie di terzi, l’Emittente ha il diritto di esercitare a titolo personale qualsiasi azione giudiziale mirante a ottenere la riparazione dei danni subiti personalmente a causa delle mancanze a lui imputabili ai sensi del presente Contratto.

Se l’Utente constata una violazione degli obblighi suddetti è invitato a segnalare all’Emittente le circostanze constatate contattando il servizio clienti all’indirizzo: contact@Leetchi-corp.com.

12.10 – Durata delle Condizioni Generali d’Utilizzo e risoluzione del rapporto

Il rapporto contrattuale disciplinato dalle presenti Condizioni Generali d’Utilizzo ha inizio a partire dalla ricezione da parte dell’Utente di un messaggio di posta elettronica di conferma dell’iscrizione ed ha durata indeterminata. L’Utente può in ogni momento procedere alla risoluzione delle Condizioni Generali d’Utilizzo e, di conseguenza, alla cessazione dell’intero rapporto contrattuale ed alla chiusura del Conto, inviando una comunicazione scritta, con preavviso di almeno 30 (trenta) giorni di calendario, a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento, al Servizio Clienti al seguente indirizzo: Anteprima Srl, Piazza dei Servi nr. 11 – 55100 LUCCA

L’Utente dovrà fornire le coordinate bancarie del proprio conto corrente per consentire all’Emittente di rimborsare all’Utente la Moneta Elettronica che figura a credito del suo Conto. In mancanza di indicazioni è facoltà dell’Emittente di effettuare il Rimborso accreditando la Carta di Pagamento che era stata utilizzata per l’acquisto della Moneta Elettronica. L’Emittente è liberato da ogni obbligo una volta che avrà confermato all’Utente il bonifico sul conto bancario indicato oppure l’accreditamento sulla Carta di Pagamento dell’ammontare corrispondente alla Moneta Elettronica

In caso in cui l’Utente sia gravemente inadempiente, insolvente o commetta frode in danno dell’Emittente o di terzi, l’Emittente si riserva il diritto, in qualunque momento, di sospendere o risolvere definitivamente il rapporto attraverso l’invio di un messaggio di posta elettronica accompagnato, nella sola ipotesi di risoluzione, da una comunicazione inviata con lettera raccomandata con avviso di ricevimento. La risoluzione comporta la cancellazione del Conto e, se del caso, il Rimborso dell’Utente. Il Rimborso potrà essere bloccato, in conformità alla normativa vigente in materia di lotta contro il riciclaggio di capitali e di lotta al terrorismo, ogni volta che l’Emittente lo ritenga necessario o prudenziale.

La risoluzione del contratto, per una delle cause individuate dalle presenti Condizioni Generali d’Utilizzo da parte dell’Emittente, non comporterà in nessun caso, il sorgere di alcun diritto d’indennizzo, risarcimento del danno o altra pretesa di qualsiasi natura in favore di Utente, Distributore o Beneficiario.

12.11 – Obblighi derivanti dalla normativa contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo

L’Emittente è soggetto all’insieme delle norme lussemburghesi relative alla lotta contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo. In osservanza delle disposizioni del diritto lussemburghese relativo alla partecipazione degli organismi finanziari alla lotta contro il riciclaggio dei capitali e il finanziamento delle attività terroristiche, l’Emittente è tenuto a chiedere ad ogni Utente e per ogni operazione o relazione d’affari informazioni circa l’origine, l’oggetto e la destinazione dell’Operazione o dell’apertura del Conto. L’Emittente deve inoltre debitamente accertare l’identità dell’Utente e, se del caso, del beneficiario effettivo del Conto e/o delle Operazioni ad esso connesse. L’Utente s’impegna ad offrire piena collaborazione per consentire all’Emittente di effettuare un esame approfondito dell’Operazione, ad informarlo di ogni operazione eccezionale rispetto alle operazioni normalmente registrate nell’ambito del rapporto contrattuale regolato dalle presenti Condizioni Generali di utilizzo, e a fornire ogni documento o informazione richiesta.

L’Utente riconosce che l’Emittente può porre un termine o differire in ogni momento l’uso di un Identificativo utente, l’accesso a un Conto o l’esecuzione di una Operazione o d’un Rimborso in mancanza di elementi sufficienti circa l’oggetto o la natura dell’operazione. L’Utente è informato del fatto che un’operazione realizzata in esecuzione del rapporto regolato dalle presenti Condizioni Generali può essere comunicata alle autorità fiscali nazionali/italiana

L’Utente può, conformemente alla normativa vigente, avere accesso a tutte le informazioni così comunicate salvo che il diritto d’accesso non vanifichi la finalità di lotta contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo quando questi dati sono relativi alla persona che li richiede. Non potrà essere intentata alcuna azione giudiziale in alcuna sede, né alcuna sanzione professionale potrà essere pronunciata contro l’Emittente, i suoi dirigenti o i suoi addetti che hanno in buona fede fatto dichiarazioni di sospetto all’Autorità costituita.

12.12 – Trattamento e protezione dei dati personali

L’Utente accetta che le coordinate e le informazioni nominative che lo riguardano, raccolte dall’Emittente nell’ambito delle presenti Condizioni Generali saranno utilizzate per le attività strettamente funzionali all’esecuzione del contratto e per quelle necessariamente ad esse correlate, per l’adempimento di obblighi di legge, per la tutela di diritti in sede giudiziaria, per finalità pubblicitarie (per le informazioni raccolte a fini pubblicitari il consenso al trattamento dei dati potrà essere revocato dall’Utente in qualsiasi momento). Allo scopo esse potranno essere trasmesse alle società del gruppo di appartenenza dell’Emittente e agli operatori professionali dei quali si serve l’Emittente per dare corso alle Transazioni e ai servizi proposti, restando inteso che questi terzi destinatari dei dati personali degli Utenti, sono sottoposti ad una normativa che garantisce un livello di protezione adeguata dei dati. La lista dei terzi possibili destinatari d’informazioni riservate è accessibile agli Utenti su semplice richiesta rivolta al «Responsabile della conformità» dell’Emittente. Tutte le informazioni raccolte vengono conservate dal «Responsabile della conformità» direttamente o presso la società a tal fine incaricata, nel rispetto della normativa vigente.

L’Utente può richiedere per iscritto, a questo medesimo indirizzo la soppressione o la modifica di dati. Egli può in ogni momento opporsi alla ricezione di proposte commerciali, far modificare le proprie coordinate, opporsi alla loro comunicazione inviando comunicazione per posta con raccomandata o in via elettronica con conferma di ricevimento al servizio clienti dell’Emittente. La comunicazione dovrà contenere cognome, nome di battesimo e Identificativo. Conformemente alla normativa vigente dovrà anche essere firmata, accompagnata da fotocopia di un documento d’identità recante la firma dell’Utente e specificare l’indirizzo al quale si desidera ricevere la risposta. La risposta verrà spedita all’indirizzo indicato entro un termine di 2 (due) mesi dalla ricezione della richiesta.

Titolare del trattamento dei dati (cioè il soggetto cui competono le decisioni in merito alle finalità, modalità e criteri di utilizzo nonché sugli strumenti per il trattamento dei dati) è l’Emittente, la quale conserverà le informazioni e i dati personali non oltre la durata massima prevista dalla normativa applicabile in funzione della finalità di ogni trattamento dei dati. Le condizioni di raccolta, detenzione e accesso dei dati personali raccolti dal Distributore sotto la sua responsabilità e riguardanti l’accesso al Sito sono disciplinate dalle Condizioni Generali del Sito e dalla informativa sul trattamento dei dati personali disponibile nel sito.

12.13 – Conti dormienti

Il Distributore e l’Emittente si riservano il diritto di chiudere i Conti inattivi da più di 24 (ventiquattro) mesi. A tal fine si fa riferimento alle Condizioni Generali di vendita del sito del Distributore.

12.14 – Forza maggiore

Le Parti non saranno considerate responsabili, o considerate inadempienti ai fini delle presenti Condizioni, in caso di ritardata o mancata esecuzione, quando la causa è legata a un caso di forza maggiore per come definito dalla giurisprudenza dei tribunali francesi.

12.15 – Indipendenza delle stipulazioni contrattuali

Se una qualsiasi delle clausole delle presenti Condizioni Generali è considerata nulla o senza oggetto, sarà reputata come non scritta e non inficerà la validità delle altre clausole. Se una o più clausole delle presenti Condizioni Generali decadono o sono dichiarate decadute in applicazione di una norma applicabile o a seguito di sentenza definitiva da parte della competente giurisdizione, le altre clausole manterranno la loro validità e portata. Le clausole dichiarate nulle o non valide saranno allora sostituite dalle clausole che saranno le più simili in quanto a senso e portata alle clausole inizialmente convenute.

12.16 – Tutela dei depositi

I fondi dell’Utente sono depositati al termine di ogni giornata lavorativa in un conto aperto presso una Banca e sono da questa custoditi in modo segregato.

12.17 – Incedibilità

Il Contratto non può essere ceduto dall’Utente né parzialmente né totalmente, né a titolo oneroso né a titolo gratuito. Di conseguenza è vietata la cessione a un terzo di uno qualsiasi dei diritti e degli obblighi derivanti dalle presenti Condizioni Generali. In caso di violazione di questo divieto, oltre alla risoluzione immediata del rapporto contrattuale, l’Utente potrà essere chiamato in giudizio dall’Emittente.

12.18 – Costi

I servizi di creazione e di gestione del Conto sono fatturati dall’Emittente e sono inclusi nei costi indicati nelle Condizioni Generali.

12.19 – Convenzione di prova

Tutti i dati estratti in modo inalterabile, affidabile e sicuro dalla base dati informatica dell’Emittente relativi in particolare agli ordini di pagamento e alle conferme ricevute dall’Utente, alle notifiche inviate, agli accessi, Ritiri, Rimborsi fanno fede tra le parti fino a prova contraria.

12.20 – Diritto applicabile e giurisdizione competente

Salvo il caso di applicazione di una legge di ordine pubblico (la quale verrà applicata solo entro gli stretti limiti del proprio oggetto) viene espressamente convenuto che il presente Contratto è regolato dalla Legge francese e che qualsiasi disputa tra le Parti relativa ad esso sarà sottoposta alla giurisdizione dei tribunali francesi competenti.

12.1. Definizioni

Ai fini del presente accordo i termini sottostanti sono così definiti:

« MANGOPAY »: designa l’interfaccia di programmazione (API - Application Programming Interface) messa a disposizione del Partner da parte dell’Emittente per la realizzazione nel Sito di una funzione di pagamento con emissione di Moneta Elettronica.

« Banca »: Crédit Mutuel Arkéa e ING Luxembourg o qualsiasi altro Istituto di Credito autorizzato ad operare in un Paese membro dello Spazio Economico Europeo, che l’Emittente potrà designare in futuro.

« Beneficiario »: Persona a beneficio della quale viene trasferita la Moneta Elettronica nell’ambito di una Operazione di Pagamento. Si precisa che il Beneficiario può essere un venditore online che è la controparte di un Utente e che accetta Moneta Elettronica come mezzo di pagamento, o un ente senza scopo di lucro, o una persona giuridica o una persona fisica.

« Carta di Pagamento »: Carta di debito o di credito, valida all’interno dello Spazio Economico Europeo e in corso di validità, salva accettazione da parte del corrispondente Emittente (Visa, MasterCard, CB).

« Condizioni Generali d’Utilizzo »: designa il presente documento.

« Condizioni Generali del Sito »: designa le Condizioni Generali d’Utilizzo del Sito concluse tra l’Utente e il Distributore, che regolano in particolare l’accesso al Sito e la conclusione di Transazioni che generano la richiesta di apertura di un Conto in nome dell’Utente per le esigenze derivanti dalle Operazioni di Pagamento e per l’acquisto di Moneta Elettronica.

« Condizioni Particolari »: designa le informazioni comunicate da parte dell’Utente in occasione dell’iscrizione al Sito e che contengono le informazioni necessarie all’accettazione delle presenti Condizioni e alla gestione del

« Conto »: cognome, nome di battesimo, data di nascita, indirizzo di posta elettronica valido, password. Queste informazioni sono fornite all’Emittente ai fini dell’apertura del Conto.

« Commissione »: designa la commissione dovuta dall’Utente al Distributore per ogni Transazione.

« Conto »: designa il conto di Moneta Elettronica aperto dall’Emittente nei propri libri contabili in nome dell’Utente su richiesta del Distributore.

« Contratto »: designa il contratto concluso tra Emittente e Utente in presenza del Distributore, contratto composto dalle presenti Condizioni Generali d’Utilizzo e dalle Condizioni Particolari ad esso associate.

« Distributore »: designa SAS Digital Nautic, che gestisce il Sito e offre ai propri Utenti la possibilità di aprire un Conto, di acquistare Moneta Elettronica emessa dall’Emittente tramite il Sito e di utilizzare la Moneta Elettronica al fine di realizzare una Operazione di Pagamento nei confronti di un Beneficiario. Il Distributore riceve mandato a questo fine da parte dell’Emittente per distribuire la Moneta Elettronica presso gli Utenti del Sito.

« Emittente »: designa Leetchi Corp. SA, Emittente di Moneta Elettronica quale titolare della relativa autorizzazione n. 3.812 della Commission de Surveillance du Secteur Financier del Lussemburgo.

« Credenziali di accesso »: designa i dati necessari all’identificazione di un Utente da parte dell’Emittente ed è formato da un Identificativo Utente (indirizzo di posta elettronica valido) e da una password.

« Giorno lavorativo »: designa un giorno del calendario esclusi i sabati, le domeniche e i giorni di festività civile in Francia.

« Moneta Elettronica »: designa il valore monetario custodito in forma elettronica sui server dell’Emittente e che rappresenta un credito dell’Utente nei confronti dell’Emittente. La Moneta Elettronica è emessa dall’Emittente a fronte della rimessa di fondi corrispondenti da parte dell’Utente.

« Operazione di Pagamento »: designa il pagamento a un Beneficiario mediante trasferimento di Moneta Elettronica dal Conto di un Utente al Conto di un Beneficiario.

« Ritiro »: designa una richiesta di bonifico sul proprio conto bancario da parte del Beneficiario di tutto o di parte del suo credito di Moneta Elettronica presso l’Emittente, diminuito nei casi previsti delle Spese applicabili, e in ogni caso entro i limiti dettati dalla normativa vigente.

« Rimborso »: designa il rimborso da parte dell’Emittente di tutto o di parte del credito di Moneta Elettronica detenuto da parte di un Utente.

« Sito »: designa il sito internet www.heycaptain.it esercitato dal Distributore e facente uso della soluzione MANGOPAY.

« Transazione »: designa una transazione, conclusa da un Utente secondo le condizioni espresse nelle Condizioni d’Utilizzo del Sito, che dà luogo ad una Operazione di Pagamento.

« Utente »: Ogni persona fisica che agisce a titolo personale e che utilizza la Moneta Elettronica emessa dall’Emittente al fine di realizzare Operazioni di pagamento.

« Costi »: designa i costi dovute all’Emittente come corrispettivo dell’emissione e della gestione della Moneta Elettronica nell’ambito delle presenti Condizioni Generali, nei limiti della normativa vigente.

12.2. Oggetto

Le presenti Condizioni Generali d’Utilizzo hanno per oggetto la definizione delle condizioni alle quali l’Emittente fornisce all’Utente i servizi di emissione, utilizzo e gestione della Moneta Elettronica emessa dall’Emittente, per le esigenze delle Operazioni di Pagamento, in contropartita al versamento delle Spese.

Le presenti Condizioni Generali d’Utilizzo, integrate dalle Condizioni Particolari, costituiscono l’insieme del Contratto concluso dalle Parti riguardante l’emissione, l’utilizzo e la gestione della Moneta Elettronica emessa dall’Emittente; esse sono incorporate per riferimento alle Condizioni Generali del Sito e sono vincolanti per il Distributore e per l’Utente per quanto riguarda le modalità dei pagamenti conseguenti alle Transazioni.

L’Utente può in qualsiasi momento e senza spese procurarsi una copia di questi documenti prelevandola dal Sito. In caso di controversia tra le parti farà fede il solo Contratto.

12.3. Iscrizione dell’Utente

12.3.1 Condizioni necessarie per l’iscrizione

Per potersi iscrivere l’Utente deve essere una persona fisica di almeno 18 (diciotto) anni di età ed essere giuridicamente capace. L’Utente dichiara di agire a titolo personale per l’intera durata del Contratto.

12.3.2 Procedura d’iscrizione e apertura di un Conto Utente

Durante l’iscrizione l’Utente dovrà comunicare cognome, nome di battesimo, indirizzo di posta elettronica, data di nascita, nazionalità e Paese di residenza.

L’Utente dovrà fornire delle Credenziali di accesso, composte da Identificativo Utente (indirizzo di posta elettronica valido) e password. L’Utente è interamente responsabile del mantenimento della riservatezza delle proprie Credenziali di accesso. L’Utente si impegna a non utilizzare il Conto, l’identità o le Credenziali di accesso di un altro utente in nessuna circostanza, e a non divulgare le proprie Credenziali di accesso a terzi. L’Utente dichiara che avviserà immediatamente il Distributore nel caso sospetti un utilizzo non autorizzato delle proprie Credenziali di accesso all’indirizzo seguente: « Capitainerie de Nantes, Ile de Versailles, 44000 Nantes ». L’Utente è il solo responsabile dell’utilizzo delle proprie Credenziali di accesso.

Con l’accettazione delle presenti Condizioni Generali di Utilizzo l’Utente accetta che il Distributore trasmetta la sua iscrizione al servizio dell’Emittente non appena lo riterrà necessario. La creazione del Conto Utente formalizza la sottoscrizione del Contratto. L’Emittente e il Distributore potranno, senza dover fornire un motivo, e senza che sorgano diritti a indennizzi nei confronti dell’Utente, non dare corso a una richiesta d’iscrizione. L’Emittente si riserva il diritto di richiedere in ogni momento, tramite il Distributore, informazioni e dati identificativi aggiuntivi, e qualsiasi altro documento che riterrà utile.

L’Utente dichiara al momento della sua iscrizione e per tutta la durata del Contratto:

  1. (a) di avere compiuto i 18 (diciotto) anni;
  2. (b) che tutte le informazioni fornite sono veritiere ed aggiornate.

12.3.3 Limiti di utilizzo del Conto di Moneta Elettronica

Finché l’Utente non avrà trasmesso i documenti richiesti dall’Emittente e di seguito descritti consentendogli di verificare la propria identità, gli verranno applicati i seguenti limiti:

  1. Importo totale di 2.500 (duemilacinquecento) Euro al massimo di Moneta Elettronica detenuta da parte di un Utente nel corso di uno stesso anno civile tramite lo stesso Sito e
  2. Importo totale di 1.000 (mille) Euro al massimo di rimborso di Moneta Elettronica nel corso di uno stesso anno civile tramite lo stesso Sito.

A seguito della ricezione dei documenti seguenti, se giudicati soddisfacenti dall’Emittente, quest’ultimo potrà sbloccare i limiti applicabili all’Utente persona fisica:

  1. Copia di un documento ufficiale d’identità in corso di validità: per i cittadini italiani carta d’identità italiana (recto e verso), passaporto o patente di guida italiani, per i cittadini stranieri residenti in Italia o all’estero, passaporto,
  2. Se il Beneficiario non è il beneficiario effettivo dei fondi, l’identità del beneficiario effettivo con una copia della sua carta d’identità italiana, patente di guida italiana o passaporto, e passaporto se il beneficiario effettivo è straniero, ed eventualmente,
  3. Un documento comprovante il domicilio che potrà essere richiesto dall’Emittente a sua discrezione.

A seguito della ricezione dei documenti seguenti, se giudicati soddisfacenti dall’Emittente, quest’ultima potrà sbloccare i limiti applicabili all’Utente persona giuridica:

  1. Atto costitutivo e statuto;
  2. Estratto recente della Camera di Commercio;
  3. Indirizzo della sede sociale e diritto regolante la costituzione e il funzionamento della società;
  4. Documenti d’identità del rappresentante legale o della persona con procura ad impegnare la società nel quadro delle operazioni realizzate;
  5. Coordinate bancarie di un conto intestato alla società;
  6. L’Emittente potrà a sua discrezione richiedere una dichiarazione dell’insieme dei beneficiari economici che detengono più del 10% del capitale, firmata dai rispettivi rappresentanti legali, e i documenti d’identità dei beneficiari effettivi persone fisiche.

A seguito della ricezione dei documenti seguenti, se giudicati soddisfacenti dall’Emittente, quest’ultimo potrà sbloccare i limiti applicabili all’Utente associazione:

  1. Atto costitutivo e statuto;
  2. Documenti d’identità del Presidente dell’associazione
  3. Ricevuta della dichiarazione di creazione.

Inoltre è espressamente previsto che l’Emittente mantenga la possibilità di richiedere i predetti documenti ai fini dell’identificazione dell’Utente e del beneficiario effettivo del Conto in qualsiasi momento dopo l’apertura del Conto in conformità alla normativa vigente.

12.4. Funzionamento del Conto

12.4.1 Acquisto di Moneta Elettronica

L’acquisto di Moneta Elettronica può essere effettuato con Carta di pagamento o con qualsiasi altro mezzo di pagamento disponibile tramite la soluzione MangoPay, in una o più volte. L’importo in numerario versato dall’Utente è raccolto dall’Emittente come contropartita dell’emissione di unità di Moneta Elettronica per un valore nominale equivalente e custodito sul Conto dell’Utente, salva deduzione delle Spese definite nelle Condizioni Generali del Sito.

12.4.2 Rimborso a seguito di annullamento d’acquisto di Moneta Elettronica

L’Utente detentore di Moneta Elettronica può richiedere il Rimborso di tutta o parte della Moneta Elettronica in qualsiasi momento prima dell’utilizzo a favore di un Beneficiario. Il Rimborso deve essere validamente richiesto per posta elettronica all’indirizzo contact@heycaptain.it

L’Utente deve indicare l’importo del Rimborso richiesto, che può essere parziale o totale. L’Emittente modifica di conseguenza il numero di unità di Moneta Elettronica da lui emesse e detenute dall’Utente sul suo conto. L’Emittente inizia un ordine di accredito della Carta di pagamento entro i 5 (cinque) giorni lavorativi seguenti la ricezione della domanda dell’Utente.

12.4.3 Detenzione di Moneta Elettronica

L’importo di Moneta Elettronica è detenuto, in ammontare corrispondente, dall’Utente sul Conto:

  1. Fino alla data del Rimborso, oppure
  2. Fino alla data di realizzazione di una Operazione di Pagamento.

12.4.4 Utilizzo di Moneta Elettronica al fine di realizzare una Operazione di Pagamento

L’importo delle Operazioni di Pagamento viene imputato all’importo di Moneta Elettronica iscritto nel Conto. Quando l’importo così iscritto è inferiore al prezzo dell’Operazione di Pagamento, l’Utilizzatore può pagare la differenza di prezzo utilizzando uno dei metodi di pagamento eventualmente previsti dal Sito. Di converso, qualora esista un saldo residuo di Moneta Elettronica sul Conto dopo l’Operazione di Pagamento, questo saldo può dare luogo, in base alla decisione dell’Utente, a una nuova Operazione di Pagamento.

L’Emittente rimane estraneo al rapporto giuridico sottostante tra Utente e Beneficiario dell’Operazione di Pagamento. L’Emittente non potrà essere ritenuto responsabile per errori, omissioni o negligenza dell’Utente o del Beneficiario nei reciproci confronti.

La Moneta Elettronica è trasferita, a seguito dell’esecuzione di un’Operazione di Pagamento, in accredito del o dei Beneficiari.

12.4.5 Utilizzo di Moneta Elettronica ricevuta a titolo di una Operazione di Pagamento

Il Beneficiario può secondo il caso e nel rispetto delle condizioni stabilite dal Contratto e/o dalle Condizioni Generali del Sito, utilizzare immediatamente la moneta elettronica ricevuta per effettuare una nuova Operazione di Pagamento o formulare una richiesta di Ritiro.

In questa ipotesi l’Emittente versa al Beneficiario la somma corrispondente su un conto bancario aperto a suo nome presso una banca la cui sede sociale è situata nello Spazio Economico Europeo o in qualsiasi altro paese supportato dal Distributore. A tal fine il Beneficiario deve fornire il numero IBAN e il codice SWIFT e qualsiasi altra informazione sul conto bancario di cui è titolare, come pure il proprio indirizzo.

Il Beneficiario detentore di Moneta Elettronica si presume essere il beneficiario effettivo del Ritiro secondo la normativa vigente. Se del caso, il Beneficiario s’impegna a fornire l’indirizzo di posta elettronica, la data di nascita, la nazionalità e l’indirizzo postale della persona alla quale il Beneficiario rimetterà i fondi derivanti dal Ritiro. Il Ritiro e l’utilizzo dei fondi corrispondenti si effettuano sotto l’esclusiva responsabilità del Beneficiario.

Quando il Beneficiario decide di procedere ad un Ritiro potranno essere applicati dei Costi in conformità alle Condizioni Generali del Sito.

12.4.6 Trasmissione ed Esecuzione di un ordine di Rimborso

Quando desidera effettuare un Rimborso, l’Utente del Conto accede al sito fornendo le proprie Credenziali di accesso, formate da identificativo Utente (indirizzo di posta elettronica valido) e password. L’Utente compila quindi il modulo di richiesta di Rimborso nell’apposita sezione e comunica ove sia il caso i documenti giustificativi richiesti dall’Emittente. La richiesta di Rimborso diventa irrevocabile quando l’Utente fa clic sul pulsante di validazione del modulo. Il Distributore invia allora un messaggio di posta elettronica di conferma all’Utente, e di seguito procede all’operazione di Rimborso secondo il modulo.

12.5 Invalidamento delle Credenziali d’accesso, contestazione di un’Operazione e Rendicontazione

12.5.1 Invalidamento delle Credenziali d’accesso

L’Utente deve informare il Distributore della perdita o del furto delle proprie Credenziali d’accesso, della sottrazione o di qualsiasi utilizzo non autorizzato di queste o dei propri dati dal momento in cui ne viene a conoscenza al fine di ottenerne il blocco. Questa dichiarazione deve essere effettuata:

  1. Per telefono al Servizio Clienti del Distributore al numero: +33 9 72 50 98 25 oppure
  2. Direttamente per posta elettronica al seguente indirizzo: sos@heycaptain.it

L’Emittente tramite il Distributore darà immediatamente esecuzione alla richiesta d’invalidamento delle Credenziali di accesso interessate. L’avvenimento sarà registrato con data e ora. Un numero d’invalidamento con data e ora sarà comunicato all’Utente. Una conferma scritta di questo invalidamento sarà inviata dal Distributore all’Utente interessato in modalità elettronica. L’Emittente si fa carico della pratica sul piano amministrativo e conserva tutto il fascicolo per 18 (diciotto) mesi. Su richiesta scritta dell’Utente e prima della scadenza suddetta l’Emittente trasmetterà una copia di questo invalidamento.

Ogni richiesta d’invalidamento deve essere immediatamente confermata dall’Utente interessato, con lettera firmata da quest’ultimo, consegnata o spedita come plico raccomandato, o per posta elettronica, all’Emittente all’indirizzo postale in testa alle presenti Condizioni Generali o all’indirizzo di posta elettronica: support@heycaptain.it

L’Emittente e il Distributore non si assumono alcuna responsabilità per le conseguenze di una richiesta di invalidamento delle Credenziali effettuata via fax o posta elettronica e che non emani dall’Utente.

La richiesta d’invalidazione si ritiene effettuata al momento della effettiva ricezione della stessa da parte del Distributore. In caso di furto o di utilizzo fraudolento delle Credenziali d’accesso, l’Emittente è abilitato a chiedere, tramite il Distributore, ricevuta o copia del deposito della denuncia all’Utente che s’impegna a rispondere immediatamente.

12.5.2 Contestazione di una Operazione

Per qualsiasi reclamo relativo alle operazioni realizzate da parte dell’Emittente nell’ambito delle presenti Condizioni Generali, quali una Operazione di Pagamento o qualsiasi altra operazione di addebito o di accredito del Conto dell’Utente in particolare a titolo di Acquisto di Moneta Elettronica, di Ritiro o di Rimborso (una « Operazione ») l’Utente è invitato a rivolgersi al Servizio Clienti del Distributore o all’indirizzo a tal fine previsto nelle Condizioni Generali del Sito.

L’Utente che desideri in tal modo contestare una Operazione che ritiene non autorizzata o male eseguita deve trasmettere la richiesta al Distributore immediatamente e prima della scadenza del termine di 13 (tredici) mesi a partire dalla data dell’Operazione in questione (una « Contestazione »).

L’Emittente e il Distributore non saranno in alcun caso responsabili in caso di colpa dell’Utente, di inadempienza intenzionale o costituente negligenza grave ai suoi obblighi, di trasmissione tardiva di un Invalidamento o di una Contestazione in mala fede.

A seguito della validazione di una Contestazione da parte dell’Emittente quest’ultimo provvederà a ripristinare in forma di credito temporaneo in unità di Moneta Elettronica il Conto di Moneta Elettronica dell’Utente nello stato in cui era prima della effettuazione della Operazione contestata.

12.5.3 Rendicontazione

L’Emittente manterrà nei propri libri contabili il Conto dell’Utente per una durata residua di 13 (tredici) mesi a partire dalla data di ogni Operazione di Pagamento al fine di consentire all’Utente di formulare eventuali Contestazioni. L’Utente può in ogni momento ottenere, per via telematica dal Sito, lo stato dettagliato delle Operazioni di Pagamento da lui realizzate.

A seguito dell’esecuzione di qualsiasi Operazione, l’Utente riceverà per posta dal Distributore le seguenti informazioni:

  1. a) Un riferimento identificativo dell’Operazione interessata;
  2. b) Se del caso, le informazioni relative alle parti coinvolte nell’Operazione;
  3. c) Il montante dell’Operazione interessata e, se del caso, l’oggetto dell’Operazione realizzata;
  4. d) Se del caso, il montante dettagliato delle Spese applicabili;
  5. e) Se del caso, la data di ricezione dell’ordine corrispondente e/o la data alla quale è stato eseguito il trasferimento di Moneta Elettronica corrispondente.

12.6. Modifiche del Contratto

L’Emittente si riserva il diritto di modificare in ogni momento le Condizioni Generali d’Utilizzo. Queste sono comunicate dal Distributore a tutti gli Utenti all’indirizzo fornito al momento dell’iscrizione.

L’Utente può rifiutare le modifiche proposte e deve notificare il proprio rifiuto al Servizio Clienti del Distributore con lettera raccomandata con avviso di ricevimento prima della data d’entrata in vigore delle modifiche proposte (fa fede il timbro postale) a [Indirizzo Distributore]. In mancanza di ricezione del rifiuto prima della data d’entrata in vigore indicata o, in mancanza di questa, prima del termine di [7] giorni a partire dalla messa in linea nel Sito, si presume che l’Utente accetti le modifiche proposte. Le relazioni tra le Parti dopo la data d’entrata in vigore saranno allora regolate dalla nuova versione delle Condizioni Generali d’Utilizzo.

Di conseguenza è importante che l’Utente consulti la posta elettronica e legga regolarmente le Condizioni Generali d’Utilizzo accessibili in ogni momento telematicamente nel Sito.

In caso di rifiuto da parte dell’Utente, il rifiuto darà luogo, senza spese, alla risoluzione delle Condizioni Generali d’Utilizzo e al Rimborso delle unità di Moneta Elettronica appartenenti all’Utente.

12.7. Responsabilità dell’Emittente circa l’accesso al Sito

L’Emittente non potrà essere ritenuto responsabile nei confronti dell’Utente per eventuali errori, omissioni, interruzioni o ritardi delle operazioni realizzate attraverso il Sito risultanti da un accesso non autorizzato a quest’ultimo. L’Emittente inoltre non potrà essere ritenuto responsabile dei furti, distruzioni o comunicazioni non autorizzate di dati risultati da un accesso non autorizzato al Sito.

L’Emittente si riserva il diritto di sospendere temporaneamente l’accesso al Conto telematico per ragioni tecniche o di manutenzione senza che tali operazioni diano luogo a indennizzi qualsiasi. L’Emittente si impegna a limitare questo tipo d’interruzioni allo stretto necessario.

Il Distributore è il solo responsabile della sicurezza e della riservatezza dei dati scambiati nell’ambito dell’utilizzo del Sito in conformità alle Condizioni Generali del Sito, l’Emittente essendo responsabile della sicurezza e della riservatezza dei dati scambiati con l’Utente nell’ambito delle presenti Condizioni Generali a titolo di creazione e gestione del Conto, come delle Operazioni relative al Conto.

12.8. Caso di esclusione di responsabilità dell’Emittente

L’Emittente non interviene in alcun modo nella Transazione. L’Emittente non esercita alcun controllo sulla conformità, sicurezza, liceità, caratteristiche e appropriatezza dei prodotti oggetto di una Transazione. A tale riguardo, spetta all’Utente la raccolta di tutte le informazioni utili prima di procedere ad una Transazione con piena cognizione di causa. Ogni Transazione effettuata dall’Utente dà luogo ad un contratto formato direttamente tra lui e il o i Beneficiari, contratto al quale l’Emittente è estraneo. Quest’ultimo non potrà quindi essere ritenuto responsabile per la mancata esecuzione o la cattiva esecuzione delle obbligazioni risultanti, né per i pregiudizi eventualmente subiti dall’Utente come conseguenza.

Nonostante qualsiasi disposizione contraria nel presente Contratto, la responsabilità dell’Emittente nei confronti dell’Utente è limitata alla riparazione dei danni diretti causati dalla mancata esecuzione di un obbligo contrattuale previsto dalle presenti Condizioni Generali.

12.9. Obblighi dell’Utente

L’Utente garantisce che nessun elemento del suo profilo sul Sito reca pregiudizio ai diritti di terzi o è contrario alla Legge, all’ordine pubblico e al buon costume.

L’Utente si impegna a non:

  1. Dare esecuzione al contratto in maniera illegale o in condizioni passibili di danneggiare, disattivare, sovraccaricare o alterare il Sito;
  2. Usurpare l’identità di un’altra persona o entità, falsificare o dissimulare la propria identità, la propria età o creare un’identità fittizia;
  3. Diffondere dati o informazioni personali relativi ad un terzo, come indirizzi di posta, numeri di telefono, indirizzi di posta elettronica, numeri di carte di pagamento ecc.

Nel caso l’Utente venga meno a questi obblighi, l’Emittente si riserva il diritto di adottare qualsiasi misura appropriata al fine di fare cessare le condotte suddette. L’Emittente potrà inoltre sospendere, sopprimere o bloccare l’accesso dell’Utente al Conto.

Senza pregiudizio per le azioni giudiziarie di terzi, l’Emittente ha il diritto di esercitare a titolo personale qualsiasi azione giudiziale mirante a ottenere la riparazione dei danni subiti personalmente a causa delle mancanze a lui imputabili ai sensi del presente Contratto.

Se l’Utente constata una violazione degli obblighi suddetti è invitato a segnalare all’Emittente le circostanze constatate contattando il servizio clienti all’indirizzo: contact@leetchi-corp.com.

12.10. Durata delle Condizioni Generali d’Utilizzo e risoluzione del rapporto

Il rapporto contrattuale disciplinato dalle presenti Condizioni Generali d’Utilizzo ha inizio a partire dalla ricezione da parte dell’Utente di un messaggio di posta elettronica di conferma dell’iscrizione ed ha durata indeterminata. L’Utente può in ogni momento procedere alla risoluzione delle Condizioni Generali d’Utilizzo e, di conseguenza, alla cessazione dell’intero rapporto contrattuale ed alla chiusura del Conto, inviando una comunicazione scritta, con preavviso di almeno 30 (trenta) giorni di calendario, a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento, al Servizio Clienti al seguente indirizzo: Anteprima Srl, Piazza dei Servi nr. 11 – 55100 LUCCA

L’Utente dovrà fornire le coordinate bancarie del proprio conto corrente per consentire all’Emittente di rimborsare all’Utente la Moneta Elettronica che figura a credito del suo Conto. In mancanza di indicazioni è facoltà dell’Emittente di effettuare il Rimborso accreditando la Carta di Pagamento che era stata utilizzata per l’acquisto della Moneta Elettronica. L’Emittente è liberato da ogni obbligo una volta che avrà confermato all’Utente il bonifico sul conto bancario indicato oppure l’accreditamento sulla Carta di Pagamento dell’ammontare corrispondente alla Moneta Elettronica

Nel caso di nomina di un successore dell’Emittente per l’emissione della Moneta Elettronica distribuita sul Sito, è compito del Distributore il richiedere l’assenso espresso in forma scritta dell’Utente a questo cambiamento e d’indicare all’Emittente le modalità di trasferimento dei fondi corrispondenti alla Moneta Elettronica, decurtati delle Spese applicabili.

In caso in cui l’Utente sia gravemente inadempiente, insolvente o commetta frode in danno dell’Emittente o di terzi, l’Emittente si riserva il diritto, in qualunque momento, di sospendere o risolvere definitivamente il rapporto attraverso l’invio di un messaggio di posta elettronica accompagnato, nella sola ipotesi di risoluzione, da una comunicazione inviata con lettera raccomandata con avviso di ricevimento. La risoluzione comporta la cancellazione del Conto e, se del caso, il Rimborso dell’Utente. Il Rimborso potrà essere bloccato, in conformità alla normativa vigente in materia di lotta contro il riciclaggio di capitali e di lotta al terrorismo, ogni volta che l’Emittente lo ritenga necessario o prudenziale.

La risoluzione del contratto, per una delle cause individuate dalle presenti Condizioni Generali d’Utilizzo da parte dell’Emittente, non comporterà in nessun caso, il sorgere di alcun diritto d’indennizzo, risarcimento del danno o altra pretesa di qualsiasi natura in favore di Utente, Distributore o Beneficiario.

12.11. Diritto di ripensamento

L’utente dispone di 14 (quattordici) giorni di calendario per esercitare il diritto di ripensamento, senza dover giustificare alcunché e senza alcuna penalità. Il termine ai fini dell’esercizio del diritto di ripensamento decorre a partire dal giorno dell’iscrizione in qualità di Utente.

L’Utente deve notificare il proprio ripensamento nei termini suddetti al servizio clienti del Distributore per telefono o per posta elettronica e inviare una conferma scritta per lettera all’indirizzo del servizio clienti del Distributore.

12.12. Obblighi derivanti dalla normativa contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo

L’Emittente è soggetto all’insieme delle norme lussemburghesi relative alla lotta contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo.

In osservanza delle disposizioni del diritto lussemburghese relativo alla partecipazione degli organismi finanziari alla lotta contro il riciclaggio dei capitali e il finanziamento delle attività terroristiche, l’Emittente è tenuto a chiedere ad ogni Utente e per ogni operazione o relazione d’affari informazioni circa l’origine, l’oggetto e la destinazione dell’Operazione o dell’apertura del Conto. L’Emittente deve inoltre debitamente accertare l’identità dell’Utente e, se del caso, del beneficiario effettivo del Conto e/o delle Operazioni ad esso connesse. L’Utente s’impegna ad offrire piena collaborazione per consentire all’Emittente di effettuare un esame approfondito dell’Operazione, ad informarlo di ogni operazione eccezionale rispetto alle operazioni normalmente registrate nell’ambito del rapporto contrattuale regolato dalle presenti Condizioni Generali di utilizzo, e a fornire ogni documento o informazione richiesta.

L’Utente riconosce che l’Emittente può porre un termine o differire in ogni momento l’uso di un Identificativo utente, l’accesso a un Conto o l’esecuzione di una Operazione o d’un Rimborso in mancanza di elementi sufficienti circa l’oggetto o la natura dell’operazione. L’Utente è informato del fatto che un’operazione realizzata in esecuzione del rapporto regolato dalle presenti Condizioni Generali può essere comunicata alle autorità fiscali nazionali/italiana

L’Utente può, conformemente alla normativa vigente, avere accesso a tutte le informazioni così comunicate salvo che il diritto d’accesso non vanifichi la finalità di lotta contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo quando questi dati sono relativi alla persona che li richiede.

Non potrà essere intentata alcuna azione giudiziale in alcuna sede, né alcuna sanzione professionale potrà essere pronunciata contro l’Emittente, i suoi dirigenti o i suoi addetti che hanno in buona fede fatto dichiarazioni di sospetto all’Autorità costituita.

12.13 Trattamento e protezione dei dati personali

L’Utente accetta che le coordinate e le informazioni nominative che lo riguardano, raccolte dall’Emittente nell’ambito delle presenti Condizioni Generali saranno utilizzate per le attività strettamente funzionali all’esecuzione del contratto e per quelle necessariamente ad esse correlate, per l’adempimento di obblighi di legge, per la tutela di diritti in sede giudiziaria, per finalità pubblicitarie (per le informazioni raccolte a fini pubblicitari il consenso al trattamento dei dati potrà essere revocato dall’Utente in qualsiasi momento). Allo scopo esse potranno essere trasmesse alle società del gruppo di appartenenza dell’Emittente e agli operatori professionali dei quali si serve l’Emittente per dare corso alle Transazioni e ai servizi proposti, restando inteso che questi terzi destinatari dei dati personali degli Utenti, sono sottoposti ad una normativa che garantisce un livello di protezione adeguata dei dati. La lista dei terzi possibili destinatari d’informazioni riservate è accessibile agli Utenti su semplice richiesta rivolta al «Responsabile della conformità» dell’Emittente. Tutte le informazioni raccolte vengono conservate dal «Responsabile della conformità» direttamente o presso la società a tal fine incaricata, nel rispetto della normativa vigente.

L’Utente può richiedere per iscritto, a questo medesimo indirizzo la soppressione o la modifica di dati. Egli può in ogni momento opporsi alla ricezione di proposte commerciali, far modificare le proprie coordinate, opporsi alla loro comunicazione inviando comunicazione per posta con raccomandata o in via elettronica con conferma di ricevimento al servizio clienti dell’Emittente. La comunicazione dovrà contenere cognome, nome di battesimo e Identificativo. Conformemente alla normativa vigente dovrà anche essere firmata, accompagnata da fotocopia di un documento d’identità recante la firma dell’Utente e specificare l’indirizzo al quale si desidera ricevere la risposta. La risposta verrà spedita all’indirizzo indicato entro un termine di 2 (due) mesi dalla ricezione della richiesta.

Titolare del trattamento dei dati (cioè il soggetto cui competono le decisioni in merito alle finalità, modalità e criteri di utilizzo nonché sugli strumenti per il trattamento dei dati) è l’Emittente, la quale conserverà le informazioni e i dati personali non oltre la durata massima prevista dalla normativa applicabile in funzione della finalità di ogni trattamento dei dati.

Le condizioni di raccolta, detenzione e accesso dei dati personali raccolti dal Distributore sotto la sua responsabilità e riguardanti l’accesso al Sito sono disciplinate dalle Condizioni Generali del Sito e dalla informativa sul trattamento dei dati personali disponibile nel sito.

12.14. Conti dormienti

Il Distributore e l’Emittente si riservano il diritto di chiudere i Conti inattivi da più di 24 (ventiquattro) mesi.

A tal fine si fa riferimento alle Condizioni Generali di vendita del sito del Distributore.

12.15. Forza maggiore

Le Parti non saranno considerate responsabili, o considerate inadempienti ai fini delle presenti Condizioni, in caso di ritardata o mancata esecuzione, quando la causa è legata a un caso di forza maggiore per come definito dalla giurisprudenza dei tribunali francesi.

12.16. Indipendenza delle stipulazioni contrattuali

Se una qualsiasi delle clausole delle presenti Condizioni Generali è considerata nulla o senza oggetto, sarà reputata come non scritta e non inficerà la validità delle altre clausole.

Se una o più clausole delle presenti Condizioni Generali decadono o sono dichiarate decadute in applicazione di una norma applicabile o a seguito di sentenza definitiva da parte della competente giurisdizione, le altre clausole manterranno la loro validità e portata. Le clausole dichiarate nulle o non valide saranno allora sostituite dalle clausole che saranno le più simili in quanto a senso e portata alle clausole inizialmente convenute.

12.17. Tutela dei depositi

I fondi dell’Utente sono depositati al termine di ogni giornata lavorativa in un conto aperto presso una Banca e sono da questa custoditi in modo segregato.

12.18. Incedibilità

Il Contratto non può essere ceduto dall’Utente né parzialmente né totalmente, né a titolo oneroso né a titolo gratuito. Di conseguenza è vietata la cessione a un terzo di uno qualsiasi dei diritti e degli obblighi derivanti dalle presenti Condizioni Generali. In caso di violazione di questo divieto, oltre alla risoluzione immediata del rapporto contrattuale, l’Utente potrà essere chiamato in giudizio dall’Emittente.

12.19. Costi

I servizi di creazione e di gestione del Conto sono fatturati dall’Emittente e sono inclusi nei costi indicati nelle Condizioni Generali.

12.20. Convenzione di prova

Tutti i dati estratti in modo inalterabile, affidabile e sicuro dalla base dati informatica dell’Emittente relativi in particolare agli ordini di pagamento e alle conferme ricevute dall’Utente, alle notifiche inviate, agli accessi, Ritiri, Rimborsi fanno fede tra le parti fino a prova contraria.

12.21. Diritto applicabile e giurisdizione competente

Salvo il caso di applicazione di una legge di ordine pubblico (la quale verrà applicata solo entro gli stretti limiti del proprio oggetto) viene espressamente convenuto che il presente Contratto è regolato dalla Legge francese e che qualsiasi disputa tra le Parti relativa ad esso sarà sottoposta alla giurisdizione dei tribunali francesi competenti.

100% professionismo : perchè il mare è una cosa troppo seria
100% chiarezza : contratto di locazione limpido
100% copertura: assicurazione annullamento e cauzione
100% reattività: servizio clienti 7/7 dalle 9 alle 19
Il capitano è qui per aiutarti :
09.72.50.98.25
Per offrirvi la migliore esperienza di utilizzo possibile, abbiamo ricorso dei cookies sul nostro sito Internet per ragioni tecniche, analitiche, e di marketing.
Proseguendo la navigazione sul nosto sito, ci autorizzi ad utilizzarli.